Monterotondo: Al Liceo Catullo prossimamente 30 aule in più e la palestra

16 / 12 / 2019

E’ stato presentato al Liceo “Catullo” di Monterotondo, in occasione dell’assemblea studentesca, il progetto esecutivo per la realizzazione di 30 aule, che andranno ad implementare quelle esistenti e di una palestra funzionali alle esigenze degli studenti della scuola. Il progetto è stato seguito dalla Consigliera Delegata all’edilizia scolastica Teresa Zotta.

“Siamo arrivati alla conclusione di un iter condiviso con la Scuola e con l’Amministrazione Comunale di Monterotondo. La Città metropolitana di Roma, i Dipartimenti “Edilizia Scolastica” e “Patrimonio” ha lavorato in questi mesi al progetto definitivo, al quale seguirà tutta la procedura trasparente per l’affidamento dei lavori. Una nuova palestra con struttura il legno lamellare e copertura con telo in PVC con i relativi spogliatoi e alcuni interventi di risanamento conservativo relativo a schermi frangisole nell’edificio esistente e un prefabbricato costituito da 30 aule e servizi, da realizzare nelle pertinenze dell’Istituto scolastico, erano gli obiettivi che ci eravamo prefissati e oggi possiamo garantire che le esigenze di questo importante Liceo a Monterotondo, sono state soddisfatte. Ringrazio l’Istituto tutto per il sostegno che ci hanno assicurato, un particolare ringraziamento agli studenti per l’invito a partecipare alla loro assemblea mensile. Nonostante le poche risorse messe a disposizione alla Città metropolitana di Roma, con tagli agli sprechi e con economie su altri capitoli di bilancio, siamo riusciti a dare una risposta concreta per la formazione dei nostri giovani”.