GUIDONIA – Scontro all’incrocio maledetto: quattro ragazzi in ospedale

18 / 11 / 2019

Il copione è sempre lo stesso: l’auto oltrepassa lo stop e si scontra con l’altra proveniente dal passaggio al livello.
Spettacolare incidente ieri sera, domenica 17 novembre, all’intersezione tra via Augusto Bordin e via Maurizio Moris, a Guidonia Centro. Il bilancio è di due vetture accartocciate e quattro ragazzi feriti.
Secondo una prima ricostruzione della Polizia stradale di Tivoli, lo scontro è avvenuto verso le 23,40. Una Fiat Panda condotta da una 19enne di Colle Fiorito viaggiava lungo via Bordin in direzione via Pantano con a bordo un 17enne e un 19enne anche loro di Colle Fiorito.
Nel frattempo da via Mario Di Trani proveniva una Lancia Ypsilon condotta da un 23enne di Guidonia Centro diretto verso viale Roma. Subito dopo lo stop, l’impatto devastante: la Lancia è stata centrata dalla Panda sulla fiancata posteriore destra e si è letteralmente accappottata, mentre la Fiat è stata ritrovata pochi metri dopo lo stop con “girata” di 45 gradi.
I quattro ragazzi sono stati trasportati al pronto soccorso dell’ospedale “San Giovanni Evangelista” di Tivoli e i conducenti sottoposti al test per accertare l’eventuale assunzione di alcool e droga.
Agli agenti della Polizia stradale la 19enne ha riferito di essersi fermata regolarmente allo stop e di essere ripartita dopo aver verificato che non transitavano altri mezzi. La dinamica precisa è in fase di ricostruzione.
I ragazzi se la sono cavata con lieve ferite e contusioni.