Palombara – Abusava della figlia di amici, condannato a otto anni e mezzo

18 / 12 / 2018

  I fatti per cui è accusato risalgono in un periodo compreso tra il 2007 e il 2009, quando Mario Caldarini approfittò della fiducia di amici di famiglia per abusare di una bambina.

Ora è arrivata la condanna, otto anni e mezzo mentre risulta assolto per i fatti risalenti al 2005-2007, al tempo era detenuto.

Su Tiburno, in edicola da martedì 18 dicembre, la ricostruzione dell’accaduto con l’approfondimento completo.