Convince il Villalba dei nuovi: Giulitti gol vincente, Leone allenatore convincente

17 / 12 / 2018

  Due partite sotto la sua gestione, Diego Leone, e già si è conquistato l’ambiente del Villalba in questo campionato di Eccellenza regionale.

Due trasferte, un pareggio a Ronciglione e una vittoria a Forano, addirittura in casa della Valle del Tevere, squadra in lotta per l’alta classifica. Tornano i conti in casa D’Autilia-Scrocca con la squadra che continua ad essere imbattuta in trasferta e con la possibilità ora di tirarsi fuori dalla bassa classifica cominciando a monetizzare le gare casalinghe dove finora il segno 1 non è mai uscito. Ma Diego Leone ha dato una bella scossa alla squadra. Squadra corta in trenta metri, reparti vicini con assistenza continua e raddoppi. Così il Villalba ha vinto in casa della fortissima Valle del Tevere: “E’ stata una grande partita – spiega il tecnico del Villalba Diego Leone – noi sapevamo di avere di fronte una squadra molto forte e in settimana abbiamo lavorato molto su come arginare il loro gioco. Siamo rimasti compatti e pronti a lanciare la ripartenza. La difesa ha retto bene, il centrocampo ha dato sacrificio, corsa e qualità e poi in attacco Fagioli, Zanoletti e Giulitti hanno finalizzato bene”. Proprio il neo acquisto Federico Giulitti ha segnato quel gol che ha dato al Villalba tre punti di platino per la corsa salvezza: “E’ un giocatore che ho voluto – spiega il mister – e ringrazio la società che me lo ha messo a disposizione. Era con me al Monte Grottte Celoni nella stagione della rincorsa salvezza e ora si è messo a disposizione per darci una mano. Se continueremo a lavorare con sacrificio e con questa voglia potremo dare soddisfazione a club e tifosi”. Domenica arriva il Civitavecchia all’Ocres “Stadium” e l’occasione è davvero ghiotta per arrivare al primo cin cin casalingo della stagione: “Dobbiamo preparare bene questa gara – spiega Diego Leone – in settimana faremo anche dei test per essere atleticamente preparati a questa sfida. Loro hanno cambiato allenatore e si sono rinforzati quindi dovremo fare una grande partita per prenderci i tre punti”.

 

di Sergio Toraldo